Cavolfiore arrosto

  • 1 Cavolfiore
  • 60ml olio extravergine di oliva
  • 1 cucchiaio di aceto di mela
  • 1 cucchiaio di paprika
  • Origano secco prezzemolo sale e pepe

Ingredienti per 3-4 persone.

Non tutti sanno che il Cavolfiore può essere mangiato cotto o crudo, conservando in ogni caso le sue proprietà e vitamine, nello specifico virtù antitumorali e vitamine B e C.

Il Cavolfiore arrosto non viene diviso in cimette,ma si conserva la sua infiorescenza intatta eliminando le foglie dallo stelo.

Preparazione ricetta Cavolfiore arrosto:

In una ciotola si aggiunge olio extravergine di oliva, aceto di mela, paprika,  Origano ed un cucchiaio di sale e pepe.

Posizionare poi il Cavolfiore all’interno di una pirofila e massaggiarlo con gli ingredienti preparati nella ciotola. Se preferite potete usare dei guanti oppure un pennellino. Continuate fino a quando sarà avvolto dal condimento.

Aggiungete ancora un mezzo cucchiaio di olio extravergine, coprire con il coperchio e cuocere nel forno già caldo a 200° per 55 minuti .

Scoprire e completare la cottura x gli ultimi 5 minuti sotto il grill.

Sfornare e cospargete di prezzemolo tritato fresco .

Servire subito caldo.

 

Ringraziamo Sara per averci inviato questa ricetta.

Condividi l'articolo